Contenuto principale

La nostra scuola

la nostra scuola

 

L'Istituto Comprensivo

plessi IC

Area Studenti

lavagna

 

Un sito a disposizione degli studenti per raccogliere le loro esperienze

Consiglio dei bambini

Progetto "il Consiglio dei bambini"

 

1.1          Denominazione progetto:  “Consiglio dei Bambini”

1.2          Responsabile del Progetto: Insegnanti  Sandra  Cardoni - Luciana Porcheddu

I destinatari del progetto sono tutti gli alunni di tutte le classi.

1.3          Obiettivi

  • saper ascoltare e riconoscere i propri bisogni e quelli degli altri
  • sviluppare le relazioni con gli altri portando il proprio modo di essere come risorsa per il gruppo
  • riconoscere uguaglianze e differenze
  • rafforzare l’autostima
  • riconoscere i vari punti di vista ed imparare a confrontarli
  • comprendere l’importanza della rappresentanza del gruppo
  • fare esperienze di democrazia reale e delegata

1.4          Durata

Il progetto si attua durante l’anno scolastico. Sono previsti cinque incontri annuali di due ore ciascuno.

Nella prima fase: elezione del rappresentante dei bambini nelle singole classi; successivamente assemblee di classe e riunioni del consiglio per l’elaborazione di un regolamento che definisca il suo funzionamento. Incontro fra i due consigli (Piccinini - Santoro); lavori; iniziative; partecipazione alle attività decise dal Consiglio.

1.5          Risorse umane

N. 2 docenti referenti (uno per il plesso Piccinini, uno per il plesso Santoro) Docenti delle classi

1.6          Beni e servizi

Il progetto è una delle applicazioni del progetto Legalità che a sua volta fa riferimento al Progetto educativo.

 

 


 

 

a cura di Sandra Cardoniconsig1

Il Consiglio è formato da un gruppo di bambini, rappresentanti di classe, che si occupa principalmente dei problemi della scuola, ma anche del quartiere, di attualità, ecc…
Il Consiglio è finalizzato a favorire la capacità di progettazione, a creare un clima di collaborazione e cooperazione e ad abituare i ragazzi alla partecipazione democratica, che permette loro di esprimere le proprie idee e di essere ascoltati.
Il compito principale del Consiglio è di portare il pensiero dei bambini ad un livello partecipativo più consapevole ed “istituzionale”.
Il consiglio svolge riunioni periodiche in cui affronta temi di interesse generale


 

Verbali redatti dal Consiglio dei Bambini

Verbale 1 2011-12 Santoro

Verbale 2 2011-12 Santoro

Verbale 3 2011-12 Santoro

Verbale4 2011-12 Santoro